Il fondo dell'acquario per il principiante

In: Coltivazione delle Piante Acquatiche Su: sabato, luglio 25, 2015 Colpire: 6788
Qual è il fondo dell'acquario ideale per il principiante? La composizione del fondo di un acquario dolce è molto importante, infatti con il giusto...

Qual è il fondo dell'acquario ideale per il principiante?

La composizione del fondo di un Acquario è molto importante, infatti con il giusto materiale di supporto le piante acquatiche cresceranno sane e rigogliose. Scegliere un substrato idoneo per la coltivazione delle piante rappresenta il primo elemento per avere successo nel nostro hobby. La costituzione ottimale del fondo con buoni prodotti garantisce fin da subito una risposta eccellente delle piante evitando così fastidiose formazioni algali nel tempo.


Le Piante Acquatiche crescono ovunque?

E' opportuno sapere che le piante acquatiche in natura non crescono in qualsiasi fiume, stagno o lago, ma soltanto dove l'infiltrazione dell'acqua scioglie le sostanze nutritive del fondo per permettere una riserva di nutrienti per le piante. In base a quanto osservato in natura è quindi fondamentale fornire le stesse caratteristiche nel momento che si sceglie il tipo di substrato per l'acquario di piante.


Una giusta composizione del fondo a prezzo conveniente

Il primo passo da compiere per una buona riuscita del vostro acquario è acquistare prodotti che siano di qualità, ma ciò non vuol dire necessariamente spendere una fortuna. RareAquaticPlants consiglia una serie di articoli testati dai nostri esperti per ottenere il massimo risultato dalle piante acquatiche. 

Le piante d'acquario, come in natura hanno bisogno di un substrato ricco di sostanze nutritive. In tal modo si favorisce la crescita e una buona stabilizzazione dell'acquario stesso grazie allo sviluppo di determinati batteri che attraverso alcuni processi forniscono nutrienti disponibili per le piante acquatiche. Perciò è importante sapere che la giusta composizione del fondo deve essere sana e naturale. Per avere un ottimo risultato con tutte le piante senza incorrere in problemi algali, RareAquaticPlants consiglia di allestire il fondo con un fertilizzante di base ed un substrato di copertura inerte come il Quarzo Dennerle, molto naturale e di granulometria idonea per un'ottima radicazione delle piante acquatiche.


La soluzione per tutti

1- Disponete sul fondo dell'acquario ancora vuoto uno strato di almeno 1,5 - 3cm di Dennerle DEPONITMIX Professional 9in1 oppure Tropica Plant Growth (disponibile nei formati da 1 e 2,5 lt). Questi fertilizzanti minerali da fondo sono molto nutrienti e di lunga durata, ricchi di oligoelementi e sostanze nutritive per garantire una crescita perfetta delle piante acquatiche per molti tempo.

2- Ricoprite lo strato di Dennerle DEPONITMIX Professional 9in1 o Tropica Plant Growth con 5cm di ghiaietto di quarzo DENNERLE che è privo di agenti indurenti e dispone di bordi arrotondati di grana 1-2 mm non dannoso per pesci ed adatto per un'ottima radicazione delle piante acquatiche. Consigliamo di evitare materiale più grosso o troppo fine perchè soltanto una giusta granulometria crea la giusta circolazione dell'acqua e nutrienti fungendo anche filtro biologico.


RareAquaticPlants ti consiglia di utilizzare prodotti che ha testato direttamente nelle proprie vasche di coltivazione per garantirti il migliore risultato con le piante acquatiche. Provali adesso!


Per maggiori informazioni visita il nostro Forum Ufficiale